Avvocati Part Time

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

COA non motiva adeguatamente? Il CNF, giudice del fatto e del diritto, supplisce.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Nella sentenza 117/2013 del CNF si legge: "Il dedotto difetto di motivazione non può comunque tradursi nella nullità della decisione impugnata poiché il CNF, quale giudice di legittimità e di merito, può sopperire alla inadeguatezza, e financo all’assenza totale della motivazione, apportandovi tutte le integrazioni che ritiene necessarie. (cfr. per tutte Cons. Naz. Forense 30-01-2012, n. 4)."

In senso conforme, tra le altre, Consiglio Nazionale Forense (pres. f.f. Salazar, rel. Tacchini), sentenza del 8 giugno 2013, n. 92.

 

Pubblicità


Annunci

E' tanto facile avere simpatia per la sofferenza. E tanto difficile avere simpatia per il pensiero (O. Wilde)