Avvocati Part Time

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Revisione della continuità professionale (da newsletter 7/2012 di www.cassaforense.it)

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

"La Cassa, dopo aver concluso la revisione periodica della continuità degli iscritti per il periodo 2006/2010 ai sensi dell’art. 3 della L. n. 319/1975 e successive modifiche, secondo i criteri stabiliti dal Comitato dei Delegati, ha inviato ai singoli professionisti interessati dall’esito della verifica - iscritti e cancellati - formale comunicazione con il prospetto degli anni di iscrizione validi/non validi, e il modulo personalizzato predisposto per la richiesta di rimborso ex art. 22 della L. n. 576/80 dei contributi versati per gli anni deliberati inefficaci e/o per la trasmissione dei redditi mancanti.
Si ricorda che gli anni di iscrizione alla Cassa sono utili ai fini pensionistici soltanto se sussistono i requisiti della regolarità contributiva e dell’esercizio continuativo della professione
."

 

Pubblicità


Annunci

E' tanto facile avere simpatia per la sofferenza. E tanto difficile avere simpatia per il pensiero (O. Wilde)