Avvocati Part Time

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Parere CNF su art. 2, co 6, l. 247/12: NO all'avvocato dipendente che faccia solo consulenza legale

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Quesitio n. 275, COA di Ferrara, rel. cons. Allorio

Parere 25 settembre 2013, n. 91

Il Consiglio dell'Ordine chiede se colui che sia in possesso dell'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato e svolga attività di lavoro subordinato in favore di società che presti assistenza legale stragiudiziale in materia di proprietà intellettuale possa iscriversi all'Albo degli Avvocati, mantenendo il rapporto di lavoro subordinato, vista la nuova legge professionale n. 247/2012, agli artt. 2, comma 6, e 18, comma 1, lettera d.

"Ritiene questa Commissione che al quesito debba essere data risposta negativa. Infatti, l'art. 2, comma 6, della l. 247/2012 pone, in favore dell'avvocato, una riserva di attività in ordine alla consulenza ed alla assistenza legale stragiudiziale, svolte in modo continuativo, sistematico ed organizzato: e formula un'eccezione a tale riserva, riguardante i lavoratori subordinati e i prestatori d'opera continuativa e coordinata, che svolgano tale attività nell'esclusivo interesse del datore di lavoro o del soggetto per cui l'opera venga svolta: essendo evidente che i lavoratori dipendenti o i prestatori d'opera che l'eccezione contempla non sono avvocati iscritti all'albo. La previsione è confermata dall'art. 18, comma 1, lettera d), che afferma essere la professione di avvocato incompatibile con qualsiasi attività di lavoro subordinato, anche se con orario di lavoro limitato".

IO, INVECE, LA PENSO COSI'.

... e per far meglio valere il tuo diritto al libero lavoro intellettuale, aderisci e invita altri ad aderire al social network www.concorrenzaeavvocatura.ning.com e aderisci al gruppo aperto "concorrenzaeavvocatura" su facebook (contano già centinaia di adesioni). Unisciti ai tanti che rivendicano una vera libertà di lavoro intellettuale per gli outsiders e, finalmente, il superamento del corporativismo nelle professioni ! ...

 

Pubblicità


Annunci

I due difetti della nostra età sono la mancanza di principi e la mancanza di profilo (O. Wilde)