Avvocati Part Time

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Vincenzo De Michele sulle sentenze della CGUE di aprile 2016 "Dansk Industri" e "Puligienica"

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

A proposito delle sentenze della Corte di giustizia Dansk Inustri (del 19/4/2016, in causa C-441/14) e Puligienica Facility Esco spa (del 5/4/2016, in causa C-689/13), nel sito www.europeanrights.eu (newsletter n. 56 del 15/5/2016) trovi un interessante articolo di Vincenzo De Michele, intitolato "Interpretazione conforme, disapplicazione, principio di uguaglianza e non discriminazione: attraverso la Carta di Nizza la Corte di giustizia riafferma la primazia del diritto dell'Unione e la stabilità del sistema giurisdizionale europeo".
QUESTO IL SOMMARIO:
1. La sentenza Dansk Industri della Corte di giustizia e l’applicazione orizzontale del principio Ue di uguaglianza e di non discriminazione nelle controversie tra privati.
2. Dall’interpretazione conforme alla disapplicazione della norma interna in contrasto con l’ordinamento Ue: dalla sentenza Pfeiffer alle sentenze Cordero Alonso e Fuß della Corte di giustizia.
3. La sentenza Kücükdeveci: la Corte di giustizia sembra procedere senza indugi nell’applicazione in orizzontale in controversie tra privati dei principi della Carta di Nizza.
4. La Corte di giustizia si propone come Corte costituzionale europea nella sentenza Association Belge des Consommateurs Test-Achats. Il conflitto latente con la Corte  Edu e il sostegno delle Corti costituzionali.
5. La sentenza Association de médiation sociale e l’apparente rallentamento della Corte di giustizia nell’applicazione in orizzontale alle controversie tra privati della Carta di Nizza.
6. La sentenza Dansk Industri nel cono d’ombra della Carta di Nizza e dei principi generali del diritto Ue da essa costituzionalizzati, tra interpretazione conforme “energica” e disapplicazione della norma interna “illegittima”.

IMPORTANTI LE CONSIDERAZIONI DELL'AUTORE AL PARAGRAFO 6 !

... e ricorda, per sapere tutto sulla "negoziazione assistita da avvocati" segui www.negoziazione-assistita.it , il sito che vuol fornire (gratuitamente) a tutti gli avvocati gli strumenti per interpretare al meglio il loro nuovo ruolo al tempo della "degiurisdizionalizzazione".

 

E ancora, per far meglio valere il tuo diritto al libero lavoro intellettuale, aderisci al gruppo aperto "concorrenzaeavvocatura" su facebook (conta già centinaia di adesioni). Unisciti ai tanti che rivendicano una vera libertà di lavoro intellettuale per gli outsiders e, finalmente, il superamento del corporativismo nelle professioni...

 

 

Pubblicità


Annunci

Il fatto che un uomo si immoli per un'idea non prova punto che essa sia vera (O. Wilde)