Avvocati Part Time

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Quando i consumatori hanno 60 giorni per recedere da contratti a distanza

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Ai consumatori è consentito, nei contratti a distanza, di recedere entro sessanta giorni -e non entro dieci giorni- qualora non siano stati correttamente informati sul diritto di recesso.

 

Pubblicità


Annunci

Vi è una sola cosa peggiore dell'ingiustizia: la giustizia senza la spada in mano. Quando il diritto non è la forza, è male (O. Wilde)